Carlo Ravanetti

Carlo Ravanetti è diplomato come perito elettronico e ha lavorato per 10 anni nell'ambiente industriale.
Capisce che la sua vita non doveva seguire questo percorso, e decide di cambiare radicalmente.

Per questo inizia a viaggiare molto, un po' per lavoro e un po' per svago, sfruttando quell'apertura mentale che solo la dimensione del viaggio ti può dare. 
Inizialmente rimane attratto dalle filosofie orientali, praticando per anni kung fu, tai chi chuan e muay thai. Subisce inoltre il fascino delle danze caraibiche, che ancora oggi esercitano in lui un'attrazione incredibile.

Ma mentre le danze caraibiche rimarranno un fantastico hobby per socializzare, le filosofie orientali porteranno Carlo a SCOPRIRE che ciò che voleva non era uno SCONTRO con gli altri, quanto un EQUILIBRIO con se stesso!
Decide di lasciare il lavoro da perito per dedicarsi al giardinaggio, sua attuale occupazione.

Il contatto con la natura - ci spiega - ci riporta in una fase di riscoperta dei nostri istinti primari e quindi a una ricerca introspettiva, oltre che a una pace esteriore e a un bilanciamento dei primi chakra..
Questo punto del percorso interiore di Carlo non era FINITO, ma appena INIZIATO...
Nella sua RICERCA scopre lo YOGA, ed è subito un colpo di fulmine.. Questa filosofia da lui oggi stesso praticata, la porterà sulla strada di ANUKALANA...