"Creare una sintonia fra corpo e mente: questo è lo scopo di tutte le pratiche Yoga.”

L’acroyoga è uno stile per coppie che combina yoga, acrobazie e massaggio tradizionale Thailandese. Nato da un'idea di Jason Nemer e Jenny Sauer-Klein, il nuovo stile ha l’intento specifico di approfondire la dimensione dello yoga unendo la giocosità e la potenza delle tecniche acrobatiche con l’antica conoscenza del massaggio thailandese.

Per questa ragione all'interno della disciplina troverete variazioni delle asana provenienti dall’hatha yoga da eseguire con il vostro partner, intrise della antica filosofia orientale. La pratica di questo stile va al di là del semplice esercizio ginnico; l’esecuzione delle asana e delle acrobazie di coppia infatti non hanno soltanto un effetto fisico, ma approfondiscono l’unione, la complicità e l’intimità della coppia anche a livello emotivo e spirituale. Grazie a questa caratteristica l’Acroyoga è uno stile che rende la pratica un'esperienza completa da condividere con chi ti sta a cuore.

Solitamente una lezione di acro yoga inizia con un momento di raccoglimento, che serve a promuovere la comunicazione e l’apertura verso gli altri, per poi continuare con la pratica di una serie di asana che servono a scaldare il corpo, favorire l’interiorizzazione e preparare la mente agli esercizi da svolgere in coppia.

In seguito si praticano una serie di  posizioni che servono  per intensificare l’allungamento e per iniziare ad entrare in contatto e acquisire fiducia col compagno.

Poi si passa alla parte più emozionante e divertente della lezione, che è l’esecuzione delle posizioni acrobatiche.

Nel corso della pratica vengono identificate 3 figure:

  • Flyer, ovvero la persona che rimare sospesa.
    Essere sospesi significa fidarsi completamente dell’altra persona e allo stesso tempo significa credere nelle proprie capacità. Per questo l’acro yoga serve anche per sviluppare fiducia verso gli altri e verso se stessi.
  • Base. La persona che fa sorregge il flyer.
    Solitamente si trova a terra, con la schiena appoggiata, le gambe e le mani verticali che fanno da appoggio e leva per il flyer. Il suo ruolo è molto importante  per una buona esecuzione. E’ un pò come nelle costruzioni, se la base è solida, le case non cadono!
  • Spotter. E’ una persona che assiste il flyer in caso di sbilanciamenti o cadute, per evitare incidenti di percorso; lo spotter  da inoltre suggerimenti per come migliorare o eseguire la posizione.

La lezione termina con una massaggio thailandese, che ha lo scopo di stimolare l’equilibrio psico fisico e ringraziare reciprocamente il proprio partner.

Ma quali sono i benefici della pratica? 

  • Sviluppa il senso dell’equilibrio
  • Aiuta ad aprirsi agli altri favorendo le relazioni.
  • Sviluppa un senso di responsabilità.
  • Permette un rilassameno profondo
  • Sviluppa fiducia in sè.
Ti invitiamo a provare questa disciplina affidandoti ad un insegnante qualificato. Verrai guidato nella pratica nel rispetto  dei limiti del tuo corpo.
 
 

Corsi in programma e iscrizione

Data inizio Giorno Orario Costo Sede
19-02-2018 LUN n/d S.Ilario Prenota

Dopo la prenotazione, completa l'iscrizione compilando la scheda iscrizione
Scheda iscrizione

Richiesta di iscrizione
Corso di AcroYoga



Rivolgersi alla Segreteria per l'iscrizione a questo corso

Scheda di iscrizione
AcroYoga


Desideri ricevere la newsletter di Itinere (1 volta a settimana) per rimanere informato/a su tutte le novità e sulla nuova programmazione?

Ai fini di ottimizzare la nostra organizzazione, in quale modo preferisci essere contattato/a in caso di variazioni o notizie su questo corso?



INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART.D.LGS 196/2003
Preso atto dell’informativa ex art. 13 D.lgs 196/2003, inviando il modulo acconsento al trattamento dei dati personali forniti per lo svolgimento di tutte le attività connesse al servizio richiesto (fatture, corrispondenza, etc.)